Veicolazione in allevamenti suinicoli

Le soluzioni per l' allontanamento delle deiezioni zootecniche dai ricoveri suinicoli sono sostanzialmente riconducibili a:

Tracimazione continua.
La frazione più solida delle deiezioni, che viene a galleggiare ('cappello') grazie ai gas prodotti dalla fermentazione anaerobica, scorre sullo strato liquido sottostante, sino alla soglia di tracimazione.

Ricircolo.
Ricircolo mediante il pompaggio dei liquami opportunamente trattati in canaletta sotto pavimento fessurato.

Svuotamento ciclico.
Consiste nel raccogliere i liquami prodotti nelle fosse per un breve periodo di tempo e nel loro periodico allontanamento non appena si raggiunge una quantità sufficiente ad assicurare la movimentazione di tutta la massa. Ciò è importante per evitare la permanenza, sul fondo della fossa, di una eccessiva quantità di residui, per la cui rimozione, si potrebbe essere costretti ad intervenire direttamente.

Asportazione meccanica mediante raschiatore.
L'installazione di un raschiatore meccanico sul fondo della fossa assicura l'allontanamento di deiezioni sicuramente 'fresche'. Ciò può risultare interessante in presenza di successivi trattamenti di recupero energetico e per la riduzione dello sviluppo di gas nocivi nell'ambiente.

Impianto asportazione delle deiezioni mediante raschiatori sotto fessurato.

Porcilaie con allontanamento delle deiezioni zootecniche mediante Vacuum system.

it en ru ro