Fienile Solarizzato

Aria Calda prodotta senza consumare Gasolio

La nuova tecnologia applicata al fienile, grazie ad un sottotetto realizzato ad hoc, permette di canalizzare l'aria che arriva dall'esterno e, sfruttando l'energia termica del sole sul tetto, creare una temperatura interna di oltre 20° C superiore rispetto all'esterno, così da andare ad alimentare l'essicatoio dei foraggi ed evitare l'utilizzo di gasolio.

L'utilizzo del gasolio è azzerato in quanto se la temperatura esterna è alta, l'aria all'interno del fienile riesce a raggiungere i gradi sufficienti per essicare i foraggi, se invece l'aria esterna non ha una temperatura già elevata, si utilizza l'energia residua dell'impianto biogas combinata a quella termica del sole.

Il nostro nuovo fienile non serve quindi solo a conservare meglio i foraggi essicati, ma contribuisce attivamente all'essicazione degli stessi, grazie al controsoffitto all'interno del quale l'aria in ingresso si riscalda e, all'uscita, dalla parte opposta del capannone, è canalizzata all'essicatoio.

 

Tetto Solarizzato per Foraggio di Alta Qualità

Il delta termico tra aria in ingresso ed aria in uscita è di oltre 20° C, quindi nei mesi estivi, quelli in cui si essicano i foraggi, questa struttura da' riesce a rendere al meglio, evitando l'utilizzo di combustibili.

L'aria calda ottenuta diventa una risorsa da sfruttare, in quanto è ecologica, pulita, sostenibile e gratuita!

Il tetto solarizzato è adatto sia per nuove realizzazioni sia per ristrutturazioni o rimozione di tetti vecchi.

it en ru ro