Settore Parto

E' il settore che ospita gli animali nella fase più delicata della loro vita. L'integrazione tra attrezzature e tecnologie d'allevamento trova in questo settore la sua massima espressione incidendo pesantemente non solo sui risultati zootecnici, ma addirittura sul numero dei suinetti vitali, condizionando così il successo dell'allevamento.

La tipologia delle gabbie, attrezzature caratterizzanti il settore, va scelta in funzione degli aspetti zootecnici e delle caratteristiche costruttive e dimensionali dei ricoveri.
La soluzione “diritta” ad esempio, si presta solo per il parto e l’allattamento, mentre quando si vuole utilizzare la stessa gabbia anche per il periodo di svezzamento è preferibile adottare la soluzione “trasversale”, con scrofe disposte cioè secondo la diagonale del posto gabbia.
Più recentemente su sollecitazione degli “animalisti” che mal sopportano l’idea che gli animali vengano vincolati e quindi impediti ad un comportamento spontaneo secondo la loro natura, si è sviluppata una tipologia che prevede il mantenimento della scrofa “in gabbia” solo per alcuni giorni dopo il parto, mentre, per l’allattamento, la scrofa è libera di muoversi, essendo i suinetti protetti da barriere e da corridoi di fuga.

Gabbie parto scrofe

La Zootecnica: una grande passione

it en ru ro