Attrezzature zootecniche d'avanguardia

Una corretta climatizzazione del ricovero zootecnico assicura agli animali condizioni ambientali ottimali ed è alla base del successo dell’allevamento.

Sistemi per la pulizia automatica dei ricoveri e settori dell’allevamento con strutture ed impianti per la corretta veicolazione, stoccaggio e trattamento delle deiezioni zootecniche. Platee per il deposito del letame e delle frazioni solide, prevasche e pozzetti per la raccolta dei percolati e vasche di stoccaggio per il contenimento delle frazioni liquide delle deiezioni.

Corral con dispositivo di bloccaggio dell’animale per facilitare le operazioni di controllo e gestione della mandria. E’ consigliabile soprattutto nei centri di grandi dimensioni per aumentarne la funzionalità.

Box arieti e montoni
Box arieti e montoni
Box unicellulari per parto, isolamento ed infermeria
Box unicellulari per parto, isolamento ed infermeria

I box per animali in allevamento e rimonta ospitano il bestiame giovane dallo svezzamento fino alla copertura. È buona norma predisporre transenne mobili e/o spostabili onde consentire una facile variabilità delle dimensioni dei vari box. I box destinati ai maschi possono essere di tipo collettivo per i capi giovani, mentre devono essere singoli per i soggetti adulti provati e devono avere dimensioni e disposizioni confortevoli.

Lo svezzamento degli agnelli e dei capretti è una fase molto delicata che, per garantire risultati positivi, deve preferibilmente essere eseguita in ambienti specifici in cui sono massime le condizioni igienico-sanitarie ed ideali quelle micro-climatiche. Due sono le tipologie: box unicellulari per lo svezzamento precoce e box multipli con svezzamento mediante allattatrice automatica.

I paddock e le zone di esercizio esterne sono sicuramente utili e sono da consigliarsi sia con soluzione pavimentata in cemento, sia con fondo in terreno naturale. Le barriere metalliche di delimitazione devono essere munite di adeguate aperture per l’agevole accesso dei mezzi meccanici.

Sistemi di abbeveraggio con bacinelle e vaschette a livello costante fisse e regolabili in altezza con possibilità di protezione antiurto.

Le caratteristiche delle strutture zootecniche e delle relative attrezzature ed impianti hanno assunto, in questi anni, sempre maggiore importanza in relazione allo sviluppo di tecnologie zootecniche via via più raffinate e sempre più esigenti nei confronti sia del benessere degli animali sia dell’organizzazione del lavoro, e ciò nel pieno rispetto di ogni esigenza posta dalla legislazione ambientale.

Cupolini di aerazione per una naturale ventilazione controllata. Chiusure in rete frangivento filtranti ed ombreggianti di differente intensità, fisse o mobili. Serramenti per porte e finestrature laterali. Condizionamento microclimatico ambientale con sistemi di raffrescamento, riscaldamento e ventilazione BIG FAN.

it en ru ro