Impianto di Raffrescamento per Bovini da Latte

Bagnatura e Ventilazione Automatizzata

La più importante strategia da attuare per controllare il problema dello stress da caldo nelle stalle è certamente l'utilizzo, in automatico, di un sistema di raffrescamento che ottimizzi la movimentazione dell'aria nelle zone di riposo, nelle corsie di alimentazione e nella sala d'attesa della mungitura, e che permetta di bagnare ed asciugare le bovine nel corso del giorno e della notte, evitando anche gli sprechi di acqua ed energia.

Bagnatura e Ventilazione nella Sala d'Attesa Mungitura

1° Fase: Bagnatura e Ventilazione nella Sala d'attesa mungitura

Nella sala d'attesa mungitura avviene il primo trattamento: il sistema aziona sia la bagnatura, dagli ugelli posti sopra gli animali, sia la ventilazione, dai ventilatori posti all'inizio della sala così da bagnare e ventilare in modo intesto il corpo delle bovine. Questo trattamento serve per far rilassare le bovine e quindi consente loro di rilasciare meglio il latte.

Bagnatura e Ventilazione nella Sala d'attesa mungitura
Bagnatura e Ventilazione nella Sala d'attesa mungitura

Ventilazione e Bagnatura Zona Alimentazione

2° Fase: Ventilazione nella zona di alimentazione e poi Bagnatura dell' animale

In uscita dalla mungitura le bovine vanno a bere, così Ventilando la zona di alimentazione e successivamente bagnandole, le bovine in modo naturale vanno a fare quello che naturalmente farebbero in condizioni ideali, quindi vanno ad alimentarsi.

Bagnatura e Ventilazione Zona Alimentazione
Bagnatura e Ventilazione Zona Alimentazione

Ventilazione solo nella zona di riposo

3° Fase: Ventilazione nella zona di riposo e spegnimento zona alimentazione

Dopo un'ora il programma inizia a lavorare anche sulla ventilazione nelle zone di riposo, in parallelo e per un breve periodo, e poi si spegne la zona di alimentazione e continua a ventilare solo la zona di riposo così gli animali si spostano verso le loro cuccette.

Zona di Riposo con Ventilazione intensa
Zona di Riposo con Ventilazione intensa

Ricambio d'aria nella zona di riposo

4° Fase: Ricambio dell'aria con ventilazione mentre sono sdraiati

Dopo aver mangiato le bovine vanno a sdraiarsi e continuano a ruminare. In questa fase è importante garantire un ricambio dell'aria per evitare che i gas nocivi prodotti dalla fermentazione delle deiezioni e dalla digestione degli animali, rimangano a contatto e creino condizioni non ideali.

Cuccette e Ventilazione per ricambio aria
Cuccette e Ventilazione per ricambio aria
it en ru ro